Ciù Ciù, una storia di vino nelle Marche

“Ciù Ciù, una storia di vino nelle Marche”: questo il titolo del libro presentato a Offida (AP) sabato 27 giugno nella splendida cornice del Teatro Serpente Aureo e scritto da Natalino Bartolomei, fondatore dell’azienda vinicola Ciù Ciù, oggi guidata dai figli Walter e Massimiliano.

Nel libro l’autore, narrando le proprie vicende familiari, si pone come un cantastorie che rievoca ricordi lontani, antiche usanze, vecchi saperi, usi e tradizioni che hanno caratterizzato l’economia agricola marchigiana degli ultimi decenni. Durante una suggestiva cerimonia condotta da Massimiliano Ossini, Enzo Iacchetti, da molti anni grande amico della famiglia Bartolomei, ha incantato la platea leggendo alcuni passi del libro. Per l’occasione è intervenuto a dare il suo saluto anche il neoeletto Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, in un teatro gremito in ogni ordine di posti. Il momento più commovente per l’autore Natalino, che ha suscitato i più grandi applausi, è avvenuto quando i suoi nipotini sono saliti a sorpresa sul palco per regalargli un mazzo di fiori. Al termine dell’evento in teatro si è tenuta un’esclusiva cena di gala presso l’Enoteca Regionale Vinea.

 

MassimilianoOssini_NatalinoBartolomei_2  EnzoIacchetti

Ciù Ciù, una storia di vino nelle Marche