Presentato in anteprima assoluta al Vinitaly il nuovissimo LAZIO I.G.P. ROSATO

Presentato in anteprima assoluta al Vinitaly il nuovissimo LAZIO I.G.P. ROSATO

Dopo aver presentato, alcuni mesi fa, lo spumante Rymarosè Marche IGP Sangiovese Vino Spumante di Qualità Brut Bio, la cantina Ciù Ciù ha presentato a Verona il rosato Lazio IGP. Si tratta di un vino di montagna, le cui uve provengono da terreni che si trovano a 560 metri sul livello del mare, a Rocca Sinibalda, piccolo centro in provincia di Rieti. Dai vitigni Sangiovese, Montepulciano e Cesanese nasce questo vino che si presenta di colore rosa intenso e profumi che rimandano alla frutta fresca, alle ciliegie e ai petali di rosa. Le uve a bacca rossa vinificate a temperatura controllata permetto di produrre un vino dal sapore delicato e giustamente armonico. Elegante e fine, il Rosato Lazio IGP si adatta perfettamente ad antipasti e primi piatti a base di pesce. Raffinatissima anche l’etichetta color cipria pensata per il nuovo vino che rimanda all’antica topografia del luogo di produzione delle uve e si abbina perfettamente alla capsula color bordeaux.

Presentato in anteprima assoluta al Vinitaly il nuovissimo LAZIO I.G.P. ROSATO